martedì 17 luglio 2018

Saldi 2018: cosa mi è piaciuto di Zuiki

Dopo aver parlato dei saldi Zara, l'altro negozio che ci siamo lanciate a saccheggiare è Zuiki. Generalmente acquisto molto poco durante i saldi, eppure questa volta, seppure con moderazione, ho acquistato delle codine che mi servivano e che sicuramente userò anche in seguito.

€14,99

La tutina elasticizzata nera non potevo lasciarmela scappare. L'ho amata sin dal primo istante, e poi non ne avevo. Perfetta anche per le serate più fresche, si può indossare anche in autunno con un coprispalle o una giacchina.


 €7,99
La gonna longuette nera è un capo evergreen che non passa mai di moda; potrete usarla sia d'estate che d'inverno abbinando a una camicetta o a un top in seta. Sarete sempre perfette sia per l'ufficio che per un cocktail con le amiche.

€9,99
La casacca Zuiki nera che lascia le spalle scoperte starà bene sia con un outfit elegante che con un outfit sportivo. Anche questa, a maniche lunghe, anche se in tessuto molto leggero, potrete indossarla anche tra qualche mese.

€9,99
Sexy e femminile l'abitino elegante Zuiki con rouches sul profilo delle maniche e scollatura posteriore tenuta insieme da un fiocco. Perfetto sia d'estate che d'inverno per una serata romantica o un evento particolare.

Come vedete ho selezionato esclusivamente capi facilmente utilizzabili anche in altre stagioni; inutile acquistare t-shirts e shorts se non se ne ha effettivamente bisogno. rischiereste di accumulare capi nell'armadio. Invece un acquisto oculato e fatto con criterio, può rivelarsi un'ottima cosa, soprattutto se i capi si possono indossare per più stagioni. Cosa ne pensate? Avete qualche negozio preferito da consigliarmi?








lunedì 2 luglio 2018

Saldi estate 2018: Zara




MAGLIETTA INCROCIATADETTAGLIO


7,95 EUR 3,99 EUR


Tra qualche giorno inizieranno ufficialmente i saldi estivi 2018; Zara li ha già messi online e noi, curiose, siamo andate subito a dare uno sguardo a quello che potrebbe interessarci. Numerose le cose che ci sono piaciute, soprattutto se si tratta di capi che si possono indossare facilmente anche oltre la stagione estiva. Questo perché ci piace immaginare una moda che va al di là delle stagioni e delle tendenze, una moda fatta di capi sovrapponibili in modo da adattarsi facilmente ai cambiamenti del clima e dell'umore. Un po' come succede nella vita di tutti i giorni. Cosa ne pensate della nostra selezione?



T-SHIRT A POISDETTAGLIO


17,95 EUR 9,99 EUR



GIUBBOTTO EFFETTO SCAMOSCIATODETTAGLIO


29,95 EUR 17,99



VESTITO CORTO CON MANICA A SBUFFODETTAGLIO


39,95 EUR 25,99 EUR

MAGLIETTA CROPPED PIZZO
EUR 12,95  7,99 EUR





SHOPPER DOUBLE FACE 
 €25,95 € 15,99





ZAINO PLACCA 
€ 19,95 € 12,99


SCARPA CON TACCO MEDIO
€29,95  €17,99












sabato 26 maggio 2018

Quali sono i trend della moda del momento/ What fashion trends are popular now

Ogni stagione ha i suoi capi 'must have', e anche l'estate ormai alle porte ha dei trend che non potrete evitare di indossare. Primo tra tutti, le tuta monopetto, sia nella versione elegante che sportiva. Potrete indossarla di sera con tacchi a spillo e sandali gioiello, oppure di giorno con sandali ultraflat per andare al lavoro.

Every season has its 'must have' garments, and even the summer just around the corner, has trends that you must wear. First of all, overall jumpsuit, both in the elegant and sporty version. You can wear it in the evening with high heels and jeweled sandals, or during the day with ultra flat sandals to go to work.








Altro capo che non potrà mancare nel vostro armadio o nella valigia della vacanze, il bikini. Quest'anno si usa sgargiante e luccicoso, come questo modello scovato in rete, ultrafemminile e super sexy. Cosa ne pensate?

Another item that can't be missing in your wardrobe or in your holiday suitcase, is the bikini. This season bikini is shiny, like this model found on Amazon, ultra-feminine and super sexy. What do you think? Do you like it? 




Altro trend del momento che dovrete necessariamente tenere in considerazione per la moda donna estate 2018, sarà l'abito lungo da indossare sia di giorno che di sera, in occasioni formali e non. Preferibilmente in tessuto fantasia, l'abito lungo più trendy dell'estate sarà quello con profondi spacchi laterali. Perfetto da indossare con sandali ultraflat o con un paio di Converse per sdrammatizzarlo e indossarlo con disinvoltura anche di giorno.

An other fashion trend of this season will be the long dress to wear both dai and night, in every occasions. Preferably in fancy fabric, the longest trendy dress of next summer will be the one with deep side slits. Perfect to wear with ultra-flat sandals or with a pair of Converse to play it down and wear it easy even during the day.



Quelli che vi abbiamo appena mostrato sono soltanto alcuni dei trend di stagione estate 2018; continuate a seguirci! Non vediamo l'ora di svelarvi i prossimi capi di cui non potrete fare a meno!

The ones we just showed you are just some of the 2018 summer season trends; keep following us! We can't wait to unveil the next garments you can't do without!

sabato 24 marzo 2018

Le ultime tendenze per la beauty routine by Sephora

La beauty routine è una specie di rituale cui non è possibile sottrarsi; più avanza l'età, più diventa estremamente necessaria. Da Sephora ho scoperto un sacco di prodotti che possono servire un po' a tutte per la bellezza e la cura del viso e del corpo. Curiose di scoprire di quali prodotti si tratta? Eccovene un assaggio!

TONYMOLY

     Tako Cleansing Stick

Stick detergente per il viso che pulisce le impurità e il trucco.

Come si utilizza?
Girare lo stick e applicarlo sul viso bagnato. Risciacquare con acqua tiepida
Prezzo: €9,90

                     KOCOSTAR

                          Maschera occhi
Questa maschera a base di idrogel deterge e illumina la pelle, contribuendo a prevenire le macchie pigmentarie e a ridurre le occhiaie.
Prezzo: € 4,50

   KOCOSTAR

Maschera piedi
Questo trattamento elimina efficacemente la cheratina della pelle secca e dei talloni duri, rinforzando allo stesso tempo la barriera cutanea.
Prezzo: € 4,50

        CAOLION

           Patch purificante zona T


Un patch a forma di aquila, che copre tutta la zona soggetta a eccesso di sebo e pori ostruiti: dalla fronte fino alla punta del naso. La Centella asiatica contenuta nel patch elimina le impurità e lenisce la pelle.

Prezzo: € 4,90

   OOZOO

Maschera liftante
L’originale e innovativa tecnologia sviluppata da Oozoo utilizza una siringa riempita di attivo da iniettare direttamente nella maschera prima dell’utilizzo. In questo modo, il trattamento è fresco e mirato. 


La maschera in tessuto, realizzata con fibre sottili di alta qualità, è satura di Beta-glucano al momento dell’iniezione della siringa, per contribuire a idratare e a proteggere la pelle.
Prezzo: € 8,90



domenica 18 marzo 2018

Le tracolle più belle dalle sfilate primavera 2018


Louis Vuitton
La tracolla è una delle borse più amate di tutti i tempi; sarà perché si adatta perfettamente a qualunque tipo di abbigliamento o per la sua praticità, ma le donne la preferiscono di gran lunga a tutti gli altri modelli di borsa presenti sul mercato. Ce ne sono di ogni tipo e materiale: borse a tracolla minuscole, medie e grandi, a seconda dell'uso che se ne fa, ma sono tutte gettonatissime soprattutto perché molte donne non vogliono avere la borsa tra le mani quando fanno shopping o passeggiano col fidanzato. La borsa a tracolla invece, si mette in spalla e quasi scompare mentre facciamo tutte le attività che ci eravamo prefisse. Eppure in passerella, nonostante la tracolla abbia stravinto su tutti gli altri modelli di borsa, le modelle l'hanno portata a mano... fatto sicuramente dovuto a una questione di immagine, perché altrimenti la tracolla non permetterebbe di godere a pieno degli abiti che sfilano in passerella.
Vediamo quali saranno i modelli di borsa a tracolla che andranno per la maggiore nella primavera 2018 ormai alle porte!

Versace

Fendi
Gucci

Tod's

Prada

Bottega Veneta

Valentino
Gucci

Salvatore Ferragamo

Chloè









domenica 25 febbraio 2018

Sfilate Armani a Milano Moda Donna 2018: cosa andrà di moda il prossimo inverno

In questi giorni si sta parlando molto della fashion week milanese che ha visto sfilare in passerella stilisti di ogni angolo del mondo. Numerose le critiche alla moda autunno inverno 2018/19, così come numerose sono le provocazioni, ma non mancano collezioni che suscitano interesse sia per l'elevato numero di capi proposti che per l'eleganza degli stessi. Uno di questi è Giorgio Armani che, come c'era da aspettarsi, ha fatto sfilare in passerella modelle in abiti eleganti, tessuti importanti tra cui i velluti che tanto sono andati di moda quest'anno, fantasie etniche e motivi geometrici, per non parlare poi degli accessori, tutti estremamente interessanti e assolutamente da possedere.



Di tendenza anche per la prossima stagione, i pantaloni coulotte, da utilizzarsi rigorosamente con tronchetti stringati e non con le calze a vista come siamo soliti vederli ancora di questo periodo. I colori sono pastello, neutri, si gioca sulle sfumature e sulle diverse tonalità di un colore base. Le giacche sono corte e avvitate a sottolineare il punto vita, le borse piccole, a tracolla o a mano. 










La moda Giorgio Armani autunno inverno 2018-2019 enfatizza le dimensioni dei capi (tutto è largo e comodo, dalle giacche ai pantaloni), copricapi in pelliccia, collane e orecchini enormi, che ricordano quasi i monili delle popolazioni che anticamente hanno abitato la nostra penisola. 


Gli abiti da sera sono tutti meravigliosi, più belli da vedere in passerella che indossati da comuni esseri mortali con un'altezza media. Giorgio Armani fa sognare come sempre donne e ragazze di ogni età, e gli abiti da sera realizzati in tessuti molto leggeri che giocano sulle trasparenze piacciono oggettivamente a tutti. 

Vediamo ora qualche accessorio e iniziamo a prendere appunti per la prossima stagione!







domenica 11 febbraio 2018

Come si diventa fashion blogger #1

Sono tantissime le ragazze che sognano di diventare la futura Chiara Ferragni del fashion blogging italiano, e ancora di più le guide che illustrano passo passo come si diventa una fashion blogger di successo. Premesso che non è una cosa facile e che la concorrenza è assai spietata, cercheremo di darvi qualche dritta da chi, come noi, non si è mai definita fashion blogger, ma web editor. La differenza? Provate ad andare sul blog di una fashion blogger qualsiasi... quello che salta subito all'occhio è la quantità delle immagini e dei dettagli in foto che il numero delle parole nei post. Secondo le leggi del SEO e di Google, un blog del genere non dovrebbe avere alcun ritorno in termini di denaro, e invece è il contrario; non solo perché le foto, se ben indicizzate, portano utenti sul blog, ma anche perché, se si ha un buon giro di followers, è facile ottenere visualizzazioni e, quindi, impressions. 



Analisi della concorrenza

In questo primo capitolo analizzeremo la concorrenza. Questo è importante per capire cosa fa una fashion blogger di successo, che tipo di relazioni instaura con le 'colleghe' e quali sono gli argomenti che attirano più visite sul blog. Mentre i primi due punti vengono ampiamente soddisfatti sbirciando sui blog di moda più affermati, il terzo punto è una strategia che viene col tempo e, soprattutto da un'attenta analisi degli argomenti di tendenza sui motori di ricerca.  

Come fanno le fashion blogger a farsi commentare un post da così tante followers? Il 90% di quelle followers non sono altro che 'colleghe' che mentre commentano 'come ti sta bene questo o quel pantalone' ti chiedono di passare a commentare il loro blog! Soltanto il 10% scrive perché la blogger le ha colpite con il suo post. Quindi, la prima cosa importante se volete diventare fashion blogger è costruire una rete di legami con la concorrenza o se volete chiamarla altrimenti 'colleghe'; soltanto in questo modo riuscirete a ricevere i primi commenti sul vostro blog e i primi followers sui principali social networks.




Cosa fa una fashion blogger?

Veniamo ora al primo punto: cosa fa una fashion blogger? Oltre a curiosare tra i siti degli stilisti più gettonati del momento, va a caccia di ispirazione per i propri outfits. Le foto sono fondamentali per una fashion blogger; reclutate quindi subito un buon amico fotografo perché le foto costituiranno la parte fondamentale del vostro lavoro. 

Una volta che il blog ha preso il volo dovrete rispondere ai commenti, alle email, agli eventuali inviti a eventi e/o richieste di guest post. Ma prima di tutto c'è tutto un lavoro di marketing a tappeto dapprima verso le azienda più piccole, poi man mano verso quelle più importanti per cercare di tirar fuori qualche collaborazione, meglio se retribuita (la maggior parte delle blogger riceve in regalo qualche prodotto in cambio di una recensione).


Come selezionare gli argomenti dei post


Ma quindi a cosa serve il terzo punto se i primi due (relazioni interpersonali tra colleghe e fotografie) lo escludono? Qui viene il bello, e si entra in un mondo molto più complesso e soggetto alle leggi di altri algoritmi e dinamiche. Per raggiungere la fetta di utenti che non siano colleghe e nemmeno gente che capita sul blog per caso, e per ricevere un numero maggiore di visite quotidiane, bisogna selezionare con cura gli argomenti di cui parlare sul vostro fashion blog, altrimenti quello che direte non avrà nessun pubblico se non voi stesse. 

Il primo aiuto in questo senso vi viene da Google Suggest; una volta che andate su Google, iniziate a scrivere l'argomento che vorreste scrivere e Google vi suggerirà quello che gli utenti ricercano più frequentemente. 

Altro tool utilissimo è Google Keyword Planner, che vi aiuterà nella selezione delle parole chiave da utilizzare nei post del vostro blo. Ma di questo parleremo nel prossimo post. Stay tuned!