mercoledì 16 agosto 2017

Inspirations: I love white clothes!

Il bianco è uno dei colori più difficili da indossare, soprattutto se si tratta di gonne e/o pantaloni. Mentre gli altri colori mascherano eventuali imperfezioni e chili di troppo, il bianco regala forme generose anche a chi tendenzialmente non ne ha, ed è un colore che va dosato con moderazione. Eppure è sempre presente in tutte le stagioni nelle sue più diverse declinazioni. O lo ami o lo odi: il bianco non conosce vie di mezzo!

 Una t-shirt bianca risolve qualunque tipo di abbinamento con gonne e pantaloni di qualunque colore. Quando non sapete come abbinare qualsiasi capo, la t-shirt bianca è sempre perfetta!




Attenzione ai pantaloni bianchi: se avete forme generose evitate di indossarli e optate per altre declinazioni di colori. Il bianco fa sembrare enorme anche una taglia 42!




Vi piacciono tutte queste immagini? Avete trovate qualche ispirazione per uno dei vostri prossimi outfit? Io le amo tutte!

domenica 18 giugno 2017

Beachwear: ecco i costumi che non dovete mai acquistare su internet


La maggior parte di noi acquistano su internet le cose più impensabili, e acquistare capi di abbigliamento in negozi online è quasi all'ordine del giorno soprattutto quando non si ha il tempo di andare in giro per negozi oppure se si è troppo pigri per farlo. Ci sono però dei capi che è d'obbligo provare direttamente nei negozi reali poiché potrebbero non stare bene a tutti: uno di questi capi è il costume. Quante volte vi è capitato di vedere un modello di costume da bagno in televisione e poi, quando lo avete provato non è poi tutta questa bellezza? Il costume a triangolo non sta bene proprio a tutte: se non avete seno potreste sembrare delle appena adolescenti, mentre se ne avete in abbondanza ma cadente, potreste addirittura risultare volgari.
 Lo stesso vale per le coppe preformate. Se non avete un bel décolleté si vede da lontano che le coppe son vuote. Lo slip a vita alta non è detto che lo debbano mettere solo le donne curvy, anzi, ci sono donne curvy che è meglio che non lo mettano perché potrebbe segnarle troppo la linea delle cosce e dei fianchi.

I costumi interi sono bellissimi, ma non lasciatevi ingannare da queste foto meravigliose. Voi ( anzi, noi) non è detto che saremo simili alle modelle in foto se ne indossassimo di simili. Dovremmo avere un seno alto e sodo, cosce magre e non avere nemmeno un accenno di pancetta, altrimenti provate a immaginare le maniglie dell'amore che si affacciano sui fianchi creando rotolini di ciccia ovunque. 


Non è questione di essere impietose, ma bisogna essere realiste e obiettive. Anche se abbiamo qualche chilo in più, ci sono costumi creati ad hoc per valorizzare le nostre curve. L'importante è saper scegliere bene la moda mare che può farci sentire a nostro agio e nello stesso tempo essere ammirate perché ci sta bene addosso. Continuate a seguirmi perché la prossima volta vi svelo i segreti per scegliere il costume ideale!

venerdì 26 maggio 2017

Outfit e ispirazioni pescati in rete

Internet è fonte inesauribile di ispirazione e oggi mi piacerebbe potervi mostrare le foto che più mi hanno colpito in giro per la rete, quelle che mi hanno ispirato nuovi outfit e dato spunti per nuovi articoli. Chi ha mai detto che la mini si indossa con le ballerine o con un paio di scarpe col tacco? Ho trovato un outfit con minigonna e scarpe da tennis molto interessante; un abbinamento insolito ma comunque elegante e raffinato, con la giacca casual e la pashmina avvolta intorno al collo. Cosa ne pensate?


Altro outfit di sicuro interesse è il blazer con jeans, t-shirt e tacchi a spillo. Un capo versatile ed evergreen che tutte conserviamo nell'armadio in attesa di poterlo indossare nelle fresche serate estive o semplicemente la mattina per andare a lavoro. Vi piace?

Il terzo outfit che mi è piaciuto molto è la gonna lunga fino ai piedi con la canotta in maglia e maxi clutch sotto il braccio. Un look estremamente elegante e raffinato, perfetto anche per una serata speciale. 

Avete preso nota e trovato l'outfit da copiare? Ne avete altri da proporre? Metteteli nei commenti!

domenica 23 aprile 2017

Calze a rete: in e out della moda del momento


Una delle mode più chiacchierate del momento è quella della calze a rete 2017. Questa moda a cadenza regolare torna alla ribalta mandando in estasi le fashion victims e non solo. Gli stilisti più famosi al mondo hanno fatto sfilare in passerella modelle supersexy abbinando le calze a rete a gonne e pantaloni e le fashioniste convinte hanno provate a imitare quello che gli stilisti hanno cercato di comunicare in passerella. Peccato che i risultati non sempre siano soddisfacenti, e in rete circolano delle foto di calze a rete 2017 che rasentano l'orrido. Ne è scaturita una sorta di classifica delle tendenze peggiori in tema di calze a rete 2017. Scopriamo insieme le peggiori:

10)

9)


8)


7)


6)


5)


4)

3)

2)


1)

Il nostro consiglio è che per fortuna la vita non sempre è una passerella e non tutte (me compresa) delle modelle che sfilano per farsi fotografare. Se un abbinamento non è piacevole, inutile ostinarsi a seguire la moda in modo pedissequo, ma siate voi stesse e scegliete l'outfit che più rappresenta il vostro carattere ed esprima il vostro essere. Vi piace questa classifica degli orrori calze a rete 2017?










domenica 2 aprile 2017

Shopping online da Zara: perché lo preferisco alla visita in negozio

Oggi voglio parlarvi della mia esperienza con lo shopping online da Zara. Premesso che non è uno dei miei marchi preferiti perché spesso è al di là della mia portata, non amo gironzolare a vuoto tra i vari reparti. Eppure ho scoperto che nello store online spesso riesco a beccare delle offerte e dei prezzi molto più convenienti rispetto a quanto trovo in negozio. Primo fra tutti sono ansiosa di farvi vedere il mio ultimo acquisto: una borsa a secchiello grande davvero carina, pagata appena € 19,90.


Cosa ve ne pare? Altra meraviglia è che il ritiro in negozio è gratuito. Basta recarsi in negozio appena arriva l'email di conferma che il tuo ordine è pronto, e il gioco è fatto.
Che dire poi di un paio di sandali con tacco 11 pagati appena € 14,99? Vi piacciono?

E i legins in similpelle pagati €14,90? L i volevo da una vita, e a questo prezzo non potevo non approfittarne...



Fare shopping online in genere conviene sempre, ma farlo da Zara ancora di più; spesso trovate capi che in negozio non ci sono e offerte davvero straordinarie. Supersoddisfatta dei miei acquisti... Zara, ci rivedremo presto!


domenica 19 marzo 2017

I migliori siti stranieri dove acquistare abbigliamento e accessori low cost!

Eccoci ritrovate con il nostro appuntamento fisso sui migliori siti stranieri dove acquistare abbigliamento e accessori low cost. Abbiamo parlato di tanti store online abbigliamento e accessori, sia europei che asiatici, alcuni dei quali molto validi e con prodotti di buona fattura e qualità. Oggi vi parlerò della mia ultima scoperta: un sito di abbigliamento e accessori dove tutto, ma proprio tutto costa 5 pounds! Non sto scherzando! 
Il sito si chiama Everything5Pounds ed è un negozio inglese 100% dove si possono trovare scarpe, accessori, pantaloni e abiti a soli 5 pounds. Eccovi qualche esempio!

Cosa ne pensate di questa gonna midi in ecopelle?  Perfetta per la mezza stagione, ma utilizzabile anche d'inverno. Abbinata a scarpe col tacco e top o camicetta bon ton è uno dei must della stagione. 


Anche questo mini dress nero è semplice ma interessante; perfetto da indossare sia sul lavoro che per un pomeriggio o una serata con gli amici.

Come non innamorarsi di questo abito lungo perfetto per una serata in teatro o un evento importante? Costa soltanto 5 pounds!


Anche questa mini a stampa floreale è interessante e si può facilmente utilizzare sia di giorno che di sera per qualsiasi tipo di evento.

Mi piacciono molto anche le scarpe e gli accessori. Unico neo sono le taglie delle scarpe, poiché i numeri sono molto piccoli. In genere arrivano fino a 39, mentre per i vestiti e gli indumenti in genere sono molto soddisfatta dal momento che si trovano facilmente taglie morbide per accontentare anche le curvy girls!



Vi è piaciuto questo articolo? Fatemi sapere cosa ne pensate di questo sito!

domenica 26 febbraio 2017

Come pulire le spugnette per il make up/ How to clean beauty blender

Oggi voglio parlarVi di una questione che riguarda un po' tutte le donne e ragazze che si truccano. Dopo aver discusso su come pulire i pennelli del trucco, ora tocca alle spugnette per il make up. Ne abbiamo di ogni tipo e forma, e ne utilizziamo almeno 3 ogni volta che ci trucchiamo. Peccato che si sporchino facilmente e poi non rendano come dovrebbero. Molte di esse sono riutilizzabili, e possono essere lavate diverse volte prima di gettarle nella spazzatura.
Vi siete mai chieste come lavarle? Noi oggi vi sveliamo due metodi molto semplici per pulire le spugnette per il make up!




Il primo metodo consiste nel lavare le spugnette con del sapone liquido e poi immergerle in una bacinella pieno d'acqua. Strizzate le spugnette fino a che non perdano gran parte del make up che avevano assorbito con l'uso, e poi lasciate asciugare su un asciugamano asciutto.






Il secondo metodo prevede l'utilizzo di un sapone solido, ma il procedimento è lo stesso. 
Uno dei motivi per cui le spugnette per il make up si sporcano così facilmente è che spesso le conserviamo insieme a tutti i prodotti per il make up, oltre al fatto che spesso usiamo la stessa spugna per usi diversi. Una spugna per il fondotinta non va usata anche per applicare i correttore o il primer. Un consiglio per prolungare la vita delle spugnette per il make up è quello di conservarle separatamente in un contenitore pulito.