martedì 8 aprile 2014

I cinque pezzi 'hot' della moda donna primavera-estate 2014 secondo Louis Vuitton

Con l'arrivo della primavera si inizia a preparare il fatidico cambio dell'armadio con una serie di 'rituali' che noi donne conosciamo molto bene e che ci permettono di far posto a capi nuovi buttando o sacrificando qualche capo che non indossiamo più ormai da qualche stagione. E' risaputo infatti che a una donna non basta mai lo spazio e, non appena si libera un posto nel guardaroba, questo viene subito occupato da un nuovo capo acquistato nell'ultimo negozio in cui siamo state. Oggi vorrei iniziare una nuova rubrica in cui diamo uno sguardo alla moda che verrà guardando cosa hanno portato in passerella i grandi nomi della moda internazionale; riassumeremo i must have della stagione primavera-estate 2014 in pochi punti essenziali, in modo da copiare, trovare capi simili, modificare quelli che abbiamo già nel nostro guardaroba e trovare nuove ed entusiasmanti combinazioni.


La griffe che vedremo oggi è Louis Vuitton, esempio di fascino ed eleganza senza tempo. Ecco i pezzi che non devono assolutamente mancare nel vostro guardaroba per la primavera -estate 2014 secondo Louis Vuitton:
1. il tubino nero
Il little black dress è uno dei must have di ogni stagione che si ripete sempre identico anno dopo anno. Louis Vuitton lo rielabora arricchendolo di trasparenze, e lo stesso potrete fare voi con un tubino nero un po' datato che sicuramente avrete nell'armadio e che magari non indossate da qualche tempo. Se siete brave con ago e filo, potrete arricchirlo di pizzo oppure copiare interamente il modello Louis Vuitton e inserire un tessuto a rete e una serie di decorazioni di paillettes nella parte centrale.

2. i boyfriend jeans
Anche per la prossima estate i boyfriend jeans saranno un must da indossare in ogni occasione mixandoli a capi eleganti e a capi più casual e sportivi. Louis Vuitton porta in passerella le modelle con boyfriend jeans molto larghi anche alle caviglie e risvolto; vi abbina un giacchino corto più elegante con applicazioni di paillettes sul petto. 


 3. il secchiello a mano
L'accessorio che dovrete procurarvi quanto prima è il classico secchiello, la borsa che fece il boom negli anni Ottanta e che viene riproposta già da qualche anno in versione sempre nuova ed aggiornata. Questa di Louis Vuitton non ha la tracolla e si porta rigorosamente a mano.

4. l'abito lungo nero
Altro capo che non può assolutamente mancare nel vostro guardaroba primavera-estate 2014 è l'abito lungo nero, ideale per le occasioni importanti e mondane in cui si richiede un abbigliamento ricercato ed elegante; Louis Vuitton arricchisce l'abito lungo nero di lustrini e paillettes che creano meravigliosi giochi di luce su quest'abito il cui tessuto morbidissimo disegna una serie di curve e onde sul corpo della modella.


 5. il giubbino corto tipo 'chiodo' arricchito di paillettes e piume
Ultimo capo da sfoggiare per la primavera-estate 2014, il giubbino corto tipo 'chiodo' che Louis Vuitton impreziosisce di paillettes e piuime e abbina ad abiti eleganti e sofisticati. Un giubbino che sottolinea le forme ed enfatizza i punti salienti della femminilità, lasciando scoperti i fianchi e gli avambracci. Impossibile non innamorarsene... 

Come potete vedere, non ci vuole poi molto a ricreare lo stile Louis Vuitton; sicuramente avrete un po' tutte almeno uno di questi cinque 'must have' da sfoggiare per la prossima stagione e, se qualcosa dovesse essere leggermente diversa, è piuttosto facile aggiungere un po' di pizzo o di paillettes, insieme a qualche borchia e applicazione in metallo per rimodernarla e utilizzarla nuovamente come fosse nuova. Cosa ne pensate?